Settore Difesa Fitosanitaria

Presentazione
Attività
Pubblicazioni

Staff
Martino Salvetti assistenza tecnica per la difesa fitosanitaria e le produzioni frutticole
emissione notiziari tecnici
servizio agrometeorologico
per richiedere assistenza allo staff via e-mail, clicca sul nome

Presentazione

Da più di trent'anni la Fondazione Fojanini organizza e gestisce un servizio di assistenza tecnica per i viticoltori e i frutticoltori valtellinesi. L'importanza di un'informazione costante e disinteressata è riconosciuta ed apprezzata dagli agricoltori che, in numero crescente, chiedono di essere informati sulle innovazioni e sulle patologie del settore che li riguarda.

Il servizio di assistenza tecnica si avvale di due segreterie telefoniche, attive 24 ore, sulle quali nel periodo primaverile vengono registrati i messaggi relativi agli interventi più urgenti. I messaggi sono visibili anche ondine sul sito della Fondazione Fojanini.

Un altro strumento a servizio degli agricoltori è il Notiziario tecnico della vite e del melo, che viene spedito in forma carteacea a circa 2200 viticoltori e 1200 frutticoltori. Inoltre da qualche anno il Notiziario tecnico è consultabile anche online sul sito internet della Fondazione Fojanini e viene spedito su richiesta per posta elettronica agli interessati. Questo ci consente di essere maggiormente tempestivi nei momenti cruciali della difesa delle colture.

Il monitoraggio meteorologico viene effettuato mediante centraline elettroniche dislocate sul territorio e consultabili sul sito internet della Fondazione Fojanini.

Costanti sono inoltre il confronto e la collaborazione con gli Istituti universitari, in particolare con l’Istituto di Patologia vegetale di Milano il Dipartimento di Protezione dei Sistemi agroalimentare e urbano e Valorizzazione delle Biodiversità (DiPSA) per la risoluzione di problematiche inerenti la difesa delle colture e per progetti specifici.

Inoltre il settore Difesa fitosanitaria si occupa anche di studi riguardanti aspetti più prettamente ecologici dell’agroecosistema, miranti in particolare a conoscere e valorizzare la biodiversità dell’entomofauna negli ambienti agrari e negli ambienti naturali. In questo ambito si avvale della collaborazione di studiosi di altri enti, in particolare il Museo civico di Storia Naturale di Morbegno. Questa collaborazione sta portando alla realizzazione di pubblicazioni sulla distribuzione di alcuni gruppi di insetti in provincia di Sondrio.

Attività previste dal settore difesa fitosanitaria per l'anno 2011

Attività sperimentali

Notiziario tecnico

Uno specifico notiziario tecnico segnala ai produttori l'evoluzione dei fitofagi e dei parassiti fungini, indicando le misure di difesa da adottare. Viene inviato gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta; attualmente lo ricevono 1100 aziende frutticole e 2040 viticole. Lo scopo è quello di giungere ad un uso più razionale dei prodotti antiparassitari, utilizzando le direttive tecniche più appropriate per evitare effetti dannosi all'ambiente, agli insetti utili ed eventuali residui nei frutti.
Le scelte dei prodotti antiparassitari vengono elaborate in base ai disciplinari regionali e provinciali di difesa integrata.

Servizio di segreteria telefonica

Da fine marzo ai primi di settembre è attivo un servizio di segreteria telefonica, con messaggi aggiornati periodicamente che segnalano i trattamenti antiparassitari più urgenti nelle diverse fasi vegetative.

Assistenza tecnica

Dalla stagione 2001 operano due nuovi tecnici, per l'assistenza diretta alle aziende viticole che ricadono nella zona DOC. Una presenza settimanale presso i recapiti delle cooperative di servizio, consente di raggiungere facilmente l'utenza, nel momento in cui deve operare la scelta del prodotto più idoneo da utilizzare.
Fanno inoltre riferimento al servizio, tutti i cittadini che hanno problemi di ordine fitosanitario e dai quali viene spesso la richiesta di un sopralluogo per individuare cause e rimedi.

Monitoraggio degli insetti parassiti

Durante la stagione vegetativa (aprile-settembre) si effettua settimanalmente il monitoraggio degli insetti fitofagi, con trappole a feromoni dislocate in aree rappresentative. La verifica serve per segnalare alle aziende il momento ottimale per intervenire con gli insetticidi più appropriati.


Monitoraggio per flavescenza dorata su vite

È in corso dall'anno 2000 il monitoraggio di Scaphoideus titanus, insetto vettore di un fitoplasma della vite (Flavescenza dorata). Il lavoro fa parte di un progetto Regionale ed è condotto in collaborazione e con il coordinamento della Provincia di Sondrio. I controlli prevedono verifiche quindicinali con trappole cromotropiche e su vegetazione, effettuate in aree campione rappresentative.

Collaborazione con l'ERSAL

Dal 1988 è in atto una collaborazione con il Servizio Agrometeorologico dell'Ente Regionale di Sviluppo Agricolo (ERSAL) al quale vengono forniti i dati climatici delle nostra rete di rilevamento. L'Ersal garantisce l'assistenza informatica per la gestione dei dati e consente l'accesso diretto alle sue stazioni automatiche di Sondrio e Samolaco.

Servizio Agrometeorologico

Gestione di una banca dati ultraventennale sul clima del fondovalle. Dagli anni 80 si registra una richiesta crescente di dati climatici anche da parte di Enti e persone estranee al mondo agricolo. Si è quindi potenziata la rete di rilevamento e migliorata l'archiviazione dei dati, un tempo utilizzati solo per la difesa dalle patologie fungine.

Controllo di processo e prodotto

Su incarico del Servizio Provinciale Agricoltura, si effettuano dal 1990 i controlli relativi al Regolamento Provinciale per la frutticoltura integrata, che prevedono la raccolta di campioni di mele per la verifica dei residui, l'invio ad apposito laboratorio, il controllo dei risultati delle analisi e dei registri dei trattamenti delle aziende iscritte.

Servizio controllo e taratura atomizzatori

Organizzazione e gestione del controllo e della taratura per gli atomizzatori che operano in frutticoltura.

Pubblicazioni